close
search
Cerca
su Reale Mutua

Scrivi qualcosa...

Politica di I​mpegno​

La Direttiva europea 2017/828 (incoraggiamento dell'impegno a lungo termine degli azionisti - SHRD II), e la relativa norma di attuazione in Italia (D. Lgs. 49/2019 che modifica il D. Lgs.58/98) stabiliscono che gli Investitori istituzionali e i Gestori di attivi adottino e comunichino al pubblico una politica che descriva le modalità con cui integrano l’impegno in qualità di azionisti (di società quotate aventi sede legale in uno Stato membro) nella loro strategia di investimento.

In particolare, è richiesto che nella Politica di Impegno siano descritte le modalità con cui si monitorano le società quotate partecipate su questioni rilevanti, compresi la strategia, i risultati finanziari e non finanziari nonché i rischi, la struttura del capitale, l’impatto sociale e ambientale e il governo societario, si dialoga con le società, sono esercitati i diritti di voto e altri diritti connessi alle azioni, si collabora con altri azionisti, si comunica con i portatori di interesse e sono gestiti gli attuali e potenziali conflitti di interesse in relazione al loro impegno.​
Scarica la Politica di Impegno »

Strategia di Investimento

È richiesto inoltre che gli investitori istituzionali comunichino al pubblico in che modo gli elementi principali della loro strategia di investimento azionario sono coerenti con il profilo e la durata delle loro passività, in particolare delle passività a lungo termine, e in che modo contribuiscono al rendimento a medio e lungo termine dei loro attivi.
Scarica la Strategia di investimento degli investitori istituzionali e accordi con i gestori di attivi »

Relazione annuale sulle modalità di attuazione della politica di impegno

La medesima normativa prevede che gli investitori istituzionali comunichino al pubblico, su base annua, le modalità di attuazione della suddetta Politica di Impegno, includendo una descrizione generale del comportamento di voto, una spiegazione generale dei voti più significativi e del ricorso ai servizi dei consulenti in materia di voto.
Scarica la Relazione annuale sulle modalità di attuazione della politica di impegno »


Il premio che stai per vedere è valido se:

Contraente e proprietario

del veicolo coincidono

Non hai usufruito del

Decreto Bersani/RCA Familiare

Hai preso la patente

prima dei 21 anni

Sul veicolo non è

presente un antifurto

Sul tuo veicolo non è

presente il gancio traino

Il premio che stai per vedere è valido se:

Contraente e proprietario

del veicolo coincidono

Non hai usufruito del

Decreto Bersani/RCA Familiare

Hai preso la patente

prima dei 21 anni

Il tipo di antifurto è

Chiave meccanico-elettronica

La tua autovettura è ad uso privato

Stiamo elaborando i dati,
per favore pazienta qualche secondo