close
search
Cerca
su Reale Mutua Assicurazioni

Scrivi qualcosa...

6 consigli per comprare e proteggere casa!



Da sempre simbolo di emancipazione e di indipendenza, l’acquisto della casa è uno dei momenti più importanti nella vita di una persona. Proprio per questo motivo, non è un passo che va fatto a cuor leggero. Ecco a cosa prestare attenzione prima di comprare casa.

Cosa controllare prima di comprare casa

Prima di firmare il contratto di acquisto della casa, accertatevi che sia tutto in regola. In particolare, gli aspetti da considerare sono:

1
Documenti dell’abitazione.

Nelle prime fasi della trattativa, chiedete all’agente immobiliare (o direttamente al proprietario) tutti i documenti relativi all’appartamento, in modo da verificare che non ci siano problemi di sorta. Verificate l’atto di provenienza dell’immobile (che sia un rogito, una donazione o una successione), i dati ipotecari e la visura catastale. Grazie a questi tre elementi dovreste essere in grado di capire se la casa che state per comprare è in regola o se, invece, potrebbero presentarsi delle problematiche in futuro.

2
Ricordatevi delle spese accessorie.

Tenete in considerazione che i costi da sostenere quando si acquista una casa non si limitano al prezzo di vendita, ma ci sono altre spese che vanno ad aggiungersi, come quelle notarili, l’eventuale percentuale per l’agente immobiliare e l’IVA (in caso di nuova abitazione). In media, includendo le spese accessorie, il costo finale dell’abitazione potrebbe aumentare di circa il 10% rispetto al prezzo di vendita.

3
Conformità degli impianti.

Se l’abitazione è stata costruita o ristrutturata dopo il maggio 2008, dovete richiedere al venditore la Certificazione di conformità degli impianti, che deve essere obbligatoriamente rilasciata dalla ditta che ha realizzato l’impianto elettrico e gli altri impianti dell’abitazione. Chiedete inoltre l’Attestato di certificazione energetica, indicante la classe energetica in cui rientra l’appartamento.

4
Condizioni dell’appartamento.

Condizioni dell’appartamento. Fate un attento sopralluogo della casa, così da poter verificare quale sia lo stato generale dell’abitazione. Esaminando le condizioni dei muri, degli infissi, dei mobili (se compresi nella compravendita), di eventuali travi in legno e di ogni altra componente dell’abitazione.

5
Una volta acquistata la casa

è importante metterla al riparo dagli imprevisti, proteggendola con adeguati sistemi antifurto.

6
Il modo migliore per tutelarla a 360 gradi

è sottoscrivere una polizza assicurativa ad ampia copertura, come Casamia di Reale Mutua che vi risarcisce in caso di furto e danni causati dai ladri o di danni causati da un fulmine agli impianti o da altri eventi atmosferici. La polizza casa di Reale Mutua offre inoltre risarcimenti anche ai vostri vicini nel caso in cui un incidente tra le mura domestiche dovesse danneggiare le loro proprietà. Aggiungendo la RC Capofamiglia la polizza sarà estesa pure ai danni provocati dai vostri figli o dai vostri amici a quattro zampe.

Il premio che stai per vedere è valido se:

Contraente e proprietario

del veicolo coincidono

Non hai usufruito del

Decreto Bersani

Hai preso la patente

prima dei 21 anni

Il tipo di antifurto è

Chiave meccanico-elettronica

Stiamo elaborando i dati,
per favore pazienta qualche secondo