close
search
Cerca
su Reale Mutua Assicurazioni

Scrivi qualcosa...

Corporate Governance

La Corporate Governance rappresenta il sistema attraverso il quale l'impresa è gestita e controllata: essa identifica le regole e le procedure, a ogni livello, finalizzate ad assicurare la corretta gestione dell'impresa in termini di governo e controllo, e disciplina le relazioni tra i vari attori coinvolti (gli "stakeholders", ovvero i "portatori di interessi", quali i soci/assicurati, gli agenti, i dipendenti, i fornitori, ecc.).

Per Reale Mutua, gli attori principali sono i Soci ed i loro rappresentanti o Delegati, il Consiglio di Amministrazione e il management. L'efficacia dei sistemi di governo dell'impresa ne qualifica il livello di responsabilità sociale. In questo campo, Reale Mutua pone tra i suoi principali obiettivi: ​

  • il rafforzamento della reputazione dell’impresa; ​

  • il mantenimento dei rischi ad un livello accettabile, coerente con le disponibilità patrimoniali, attraverso un'adeguato sistema di controlli interni;

  • l’equilibrio dei poteri;

  • il rispetto e la salvaguardia dell’autonomia gestionale delle Società del proprio Gruppo.

Il quadro complessivo della Corporate Governance di Reale Mutua è definito secondo la normativa primaria e regolamentare attualmente vigente, nonché le direttive europee, ove applicabili, ed è in linea con lo Statuto Sociale.​

  • Gli organi socialiexpand_more
  • Comitato per il Controllo e i Rischi di Gruppoexpand_more
  • Codice Eticoexpand_more


Per quanto riguarda il sistema di controlli interni e di gestione rischi:

  • Sistema di controllo interniexpand_more
  • Sistema di gestione dei rischiexpand_more
  • Modello di organizzazione, gestione e controllo Ai sensi del D. Lgs. 8 giugno 2001, n. 231 e l'Organismo di Vigilanza della Società​expand_more

    La Società Reale Mutua di Assicurazioni, sensibile all'esigenza di assicurare condizioni di correttezza e trasparenza nella conduzione delle attività aziendali e consapevole dell'importanza di dotarsi di un sistema di controllo idoneo a prevenire la commissione di comportamenti illeciti, ha deliberato l'adozione del Modello di Organizzazione, gestione e controllo ex D.lgs. 231/2001 nella seduta del Consiglio di Amministrazione del 10 dicembre 2004, costituendo nel contempo l'Organismo di Vigilanza atto a valutare l'adozione e l' efficace adozione del Modello stesso ai sensi del Decreto. Il Modello della Società, documento in continuo divenire, è un sistema strutturato ed organico di procedure, regole comportamentali e disposizioni organizzative che pervade l'intera l'attività aziendale. A seguito dei cambiamenti legislativi e organizzativi successivi alla prima redazione del documento, il Consiglio di Amministrazione provvede, quando ve ne sia l'esigenza, all'aggiornamento del Modello stesso. ​Alle dipendenze del responsabile della funzione di Internal Audit della Compagnia opera l'Ufficio Responsabilità Amministrativa Enti (cosiddetta "Compliance Officer" 231/2001) che svolge un ruolo di supporto all'Organismo di Vigilanza.

Il premio che stai per vedere è valido se:

Contraente e proprietario

del veicolo coincidono

Non hai usufruito del

Decreto Bersani

Hai preso la patente

prima dei 21 anni

Il tipo di antifurto è

Chiave meccanico-elettronica

Stiamo elaborando i dati,
per favore pazienta qualche secondo